Menu
A+ A A-


mani
Creare un collegamento tra pazienti, familiari e personale sanitario al fine di facilitare al massimo il recupero funzionale, limitare le complicazioni e consentire un rapido inserimento della persona colpita da ictus nell'ambiente familiare e sociale, e lavorativo nei casi potenziali. Divulgare tutte le informazioni utili a riconoscere tempestivamente le manifestazioni della malattia e le condizioni che la favoriscono. Informare le persone a rischio e sensibilizzare i mezzi d’informazione sulle concrete possibilità di prevenzione e cura della malattia, Sollecitare gli addetti alla programmazione sanitaria affinché provvedano ad istituire centri specializzati per la prevenzione, la diagnosi, la cura e la riabilitazione dell persone colpite da ictus e ad attuare progetti concreti di screening. Tutelare il diritto dei pazienti ad avere su tutto il territorio nazionale livelli d’assistenza diagnosi, uniformi ed omogenei.